Polstrada salva 16enne da suicidio

Provvidenziale l'intervento della Polstrada di Treviso Sud che, ieri sera, ha tratto in salvo una giovane di 16 anni che, in stato confusionale, era in piedi sul margine a strapiombo di una stradina laterale al cavalcavia dell'autostrada A27, nei pressi del casello di Vittorio Veneto. La ragazza è stata ricoverata in ospedale. Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di un automobilista in transito e, al loro arrivo, la giovane è andata incontro loro, abbandonando il pensiero di un gesto estremo. "Era agitata, in stato di ansia - ha detto uno degli agenti - ma stava bene". Pare che la ragazza abbia avuto un'animata discussione, qualche ora prima, con la madre che è poi accorsa sul luogo appena contatta dalla Polstrada.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lentiai

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...